sabato 17 novembre 2012

L'importanza delle uova nella dieta del gatto

Questo post deriva dalla lettura della Newsletter di Aprile/Maggio 2012 di TruCarnivore - Cat Food & Wellness News scritta da Natascha Wille di tcfeline.com

I piccoli pulcini sono una buona fonte di nutrimento per i gatti, così come per diversi predatori in natura e per i rettili che si trovano in cattività. Si trovano in vendita in diversi siti internet specializzati, già surgelati e pronti all'uso. Il problema maggiore nel maneggiare e dare al gatto dei pulcini in pasto è più che altro emotivo, può essere molto fastidioso. Al suo posto possiamo utilizzare però le uova fresche, senza per questo perdere dei nutrienti importanti. Un uovo fresco, somministrato crudo e proveniente da galline allevate secondo sani criteri, è composto da proteine nobili e contiene acidi grassi essenziali. Il tuorlo è una ricca fonte di vitamina A, vitamina D, vitamina E, vitamine del gruppo B e diversi minerali. L'uovo è inoltre un ottimo cibo di emergenza: tenetene sempre una confezione dentro al frigorifero!


I vari usi delle uova nell'alimentazione felina

Tuorlo: per conservare tutti i nutrienti somministratelo crudo. Includetelo nelle ricette casalinghe che preparate per i vostri gatti o aggiungetelo ai mix che acquistate già pronti. E' un'ottima fonte energetica per i gatti che mangiano cibo industriale e un buon punto di inizio per iniziare la transizione da una dieta industriale a una naturale. Il tuorlo, mischiato al solito cibo, addizionato con panna o somministrato da solo è il cibo perfetto per soggetti convalescenti, giovani oppure anziani.

Albume: non deve essere MAI somministrato crudo. Il bianco dell'uovo contiene l'enzima Avidina e il suo consumo a crudo causa una carenza di Biotina. L'unico modo per neutralizzare l'Avidina è la cottura. L'albume è composto prevalentemente da acqua e proteine ma non offre lo stesso nutrimento che offre il tuorlo. Può essere somministrato assieme al tuorlo come uovo intero oppure da solo, sempre cotto, in aggiunta al cibo crudo. L'albume è un'ottima fonte proteica povera di fosforo, è quindi un alimento adatto da inserire nella dieta di gatti che devono mantenere bassi livelli di questo minerale.

Guscio: composto da calcio carbonato (CaCO3) per il 94%, il guscio può essere lavato, fatto essicare e polverizzato per poi essere utilizzato come fonte di calcio nelle diete raw.

E' piuttosto semplice ricavare il calcio carbonato dai gusci d'uovo, è inoltre la scelta migliore per ridurre la quantità di fosforo nel cibo preparato in casa in quanto è un chelante del fosforo.
Dopo aver aperto l'uovo, lavate il guscio sotto l'acqua corrente sciacquando bene i residui di albume.
Girate il guscio al rovescio e lasciatelo asciugare su una superficie piana
Quando avrete conservato una buona quantità di gusci essiccati rompeteli grossolanamente con le mani.
Utilizzate a questo punto un macinino elettrico da caffè: riempitelo completamente di gusci (se riempito per intero, invece che per metà, il risultato è migliore) e tritate finchè non ottenete una polvere.
Svuotate il macinino su un foglio di carta e riponete la polvere ottenuta in un contenitore asciutto e pulito.

QUI e QUI potete trovare alcune info in inglese sulla somministrazione delle uova crude al gatto con riferimento al rischio di contrarre la salmonellosi.

5 commenti:

  1. Sono entrata nel panico, cerando su internet c'è chi dice siano tossiche.
    Meno male ci voleva questo articolo, in questi due giorni ho dato del tuorlo al mio gatto.
    Bello sapere posso dargli anche bianco e guscio. :)

    RispondiElimina
  2. Sailor Shaina ma hai letto bene????
    E' già il tuo secondo intervento che leggo dal quale si capisce che di alimentazione a crudo non ne capisci molto...lascia stare la dieta a crudo finchè non ti sarai ben informata, io ho impiegato mesi a documentarmi prima di somministrare questo tipo di dieta ai miei mici!

    RispondiElimina
  3. boia quante segate abituate i gatti a mangiare tutto e variato almeno le tossine di un solito cibo non si accumulano. se possibile carne con sangue, ritornano felini come in natura ,croche di buona qualitàma non troppe visto la grossa quantità di ceneri di dubbia provenienza

    RispondiElimina
  4. Scusa che ti scaldi tanto? L ho fatto presente che stavo leggendo piu info. Ma a te che ti frega?
    Tra l altro che genio si capisce un corno l ho scritto stesso io che di alimentazione a crudo per gatti non ci capisco e non ho mai detto che l ho fatta col gatto. Mamma mia love gente un po di love in piu ma col make che e meglio 🐱 🐱 🐱

    RispondiElimina
  5. Anche uova di maiale?

    RispondiElimina